Operazione abete rosso. Casanatura per Legambiente

vincentSiamo felicissimi di annunciare che l’Operazione Abete Rosso è andata a buon fine!

 

Diverse scuole della città hanno ricevuto in dono, grazie al prezioso intervento di Legambiente ben 17 dei nostri Abeti rossi, e i bambini hanno risposto ovunque con molta allegria all’iniziativa!

 

Ci raccontano i volontari di Legambiente:

” Il 14 febbraio vengono piantati i primi abeti all’ITIS “Falanto” a Talsano.
Il 15 febbraio è la volta della sede centrale dell’ IISS “Archimede”, in via Lago Trasimeno.
Sempre il 15 altri abeti vengono piantati al Liceo delle scienze umane “Vittorino da Feltre” con una vera e propria Festa dell’Albero ed alla “Rodari” dove i bambini adottano gli alberi, uno per classe, cantando “ci vuole un fiore” di Sergio Endrigo e superando la paura … dei lombrichi…
Il 16 febbraio gli abeti vengono messi a dimora alla “Battisti” e i ragazzi, tra una canzoncina e un girotondo danno ad un abete il nome di Vincent. Come Van Gogh.
Il 19 febbraio i primi a piantare i loro abeti sono i bambini della “Europa” e della “Basile” .
Poi, sempre il 19,  gran finale alla “Martellotta” con musica, poesie e striscioni. A cominciare la piantumazione è un insegnante, ma noi … sollecitiamo tutti i bambini a sporcarsi scarpe e mani e. .. è un attimo… tutti a zappare con noi… insegnanti, alunni e genitori…”

Casanatura è lieta di aver acceso la miccia di queste iniziative, e ci aspettiamo grandi cose da Vincent e da tutti gli altri alberi così amorevolmente accolti!

 

[trx_quote style=”1″]”C’è chi amputa gli alberi e c’è chi li pianta. Noi siamo con chi li pianta”[/trx_quote]

 

[trx_button text=”Leggi l’articolo di Legambiente Taranto” skin=”global” style=”bg” size=”medium” fullsize=”no” link=”http://www.legambientetaranto.it/index.php/attivita-sociali/item/517-missione-compiuta.html#.Vs1lhfnhCM9 ” target=”no” popup=”no”]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: