Bosso (Buxus)

Quella del Bosso è un famiglia di arbusti sempreverdi caratterizzati da una vegetazione molto fitta con foglie coriacee, leggermente profumate. È una delle piante più utilizzate per la creazione di siepi formali ed anche per la creazione di topiarie (sculture vere proprie realizzate con potature artistiche) poiché reagisce molto bene alle potature.

Le due varietà principali sono: Buxus microphylla faulkner, che raggiunge un’altezza di circa 1.50 metri, e il Buxus sempervirens rotundifolia, più alto del precedente, che raggiunge anche i 3 metri di altezza, ha foglie rotonde, verde chiaro, ed ha un accrescimento medio.

Tutte le varietà si adattano bene se posizionate alla mezz’ombra o all’ombra, meno al sole diretto, soprattutto nelle zone con estati molto calde. All’inizio della primavera produce piccoli fiorellini gialli. Predilige terreni drenanti e freschi, con bagnature regolari ma senza eccessi, evitando ristagni idrici alla base. Si consiglia una concimazione regolare con prodotti a base organica o azotata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.