Petunia e Surfinia

Popolari piante erbacee da fiore, le Petunie e le Surfinie sono molto utilizzate su tutti i balconi primaverili ed estivi, e diffuse in aiuole, bordure e giardini.

Ne esistono una quantità di varietà enorme: per tipo di portamento, eretto (petunia) o ricadente (surfinia), per grandezza del fiore, grandi o mini, e, soprattutto, per varietà di colore.

La fioritura è molto generosa, dall’inizio della primavera fino ad autunno inoltrato, finché le temperature ambientali lo consentono. Come consiglio generale è sempre bene rimuovere i fiori appassiti, in modo da favorire l’emissione di nuovi fiori, ed effettuare ogni tanto delle cimature per mantenere la pianta sempre compatta.

Si consiglia un’esposizione luminosa, con almeno cinque o sei ore di sole diretto, possibilmente non nelle ore centrali della giornata, per favorire la fioritura. Meglio ripararle invece da venti eccessivi, che potrebbero spezzare i rami sottili. Durante l’inverno è bene tenerle al riparo, poiché soffrono molto il freddo.

Per quanto riguarda le annaffiature è bene che siano abbondanti e regolari, evitando i ristagni idrici nel terreno, che potrebbe causare marciumi. Data la grande fioritura la petunia necessita di terreni con buona sostanza organica e di una concimazione regolare con prodotti specifici per piante da fiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.