Melo

Il Melo è un albero rustico, che richiede quantitativi di acqua non eccessivi.

Consigliamo una concimazione invernale con stallatico, ed una primaverile (marzo) con concime granulare NPK.

Melo Annurca

Maturazione: metà ottobre.
Colore: giallo-verde con striature rosse. Frutti piccoli e sferoidali. La polpa è bianca, molto soda e leggermente acidula. Sapore aromatico.
Albero vigoroso, mediamente produttivo.

Melo Annurca

Melo Cotogno

Maturazione: settembre.
Le mele cotogne non sono commestibili appena colte dall’albero, poiché la polpa è dura e il sapore è molto astringente.
Si utilizzano cotte. Il profumo e la consistenza le rende utilissime in composte e confetture.
Frutti di grossa pezzatura. Albero con produttività media.

Melo Cotogno

Melo Fuji

Maturazione ottobre.
Forma tondeggiante. Buccia rosso chiaro, striata in giallo. Polpa bianca, croccante e succosa.
Sapore estremamente dolce e aromatico.

Melo Fuji

Melo Golden B

Maturazione: metà settembre
Colore: giallo oro a maturazione.
Il frutto è di pezzatura media, la polpa è giallo-bianca, con sapore dolce e molto profumata.
Albero vigoroso e molto produttivo.

Melo Golden B

Melo Granny smith

Maturazione metà ottobre.
Frutto medio-grosso, tondo. Buccia color verde brillante, cerosa, e polpa bianco–verde, croccante, succosa, acidula, discretamente aromatica.
Albero vigoroso, produttività buona.

Melo Granny Smith

Melo Miss Pink

Maturazione fine ottobre.
Frutto medio-grosso, con buccia rosata su fondo giallo-verde e polpa bianca, dal sapore dolce-acidulo, molto croccante.
Albero vigoroso con una buona produttività.

Melo Pink

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: