Impatiens

Pianta erbacea da mezz’ombra, l’Impatiens è molto apprezzata per la bellezza e l’abbondanza dei suoi fiori, con petali grandi e lisci sui toni del bianco, rosa e viola.

Fiorisce da maggio fino all’autunno, in base al clima, ed ha una coltivazione facile ed una crescita abbastanza rapida. Ottima per riempire velocemente vasi e balconette, ma anche come piccole bordure colorate.

Sopporta bene le alte temperature ma non l’esposizione diretta al sole, che può bruciarle. Una mezz’ombra è quindi la posizione ideale. Teme le correnti d’aria fredda. Se la coltivate quindi in una verande prestate attenzione a non posizionarla in direzione di spifferi o correnti d’aria.

Nel periodo primaverile-estivo necessitano di annaffiature abbondanti e frequenti, evitando sempre i ristagni idrici, soprattutto nel sottovaso. Consigliamo sempre di evitare di bagnare le foglie, per non favorire lo sviluppo di muffe. A volte l’Impatiens, quando ha carenza d’acqua, si affloscia e appare come se fosse morta, non spaventatevi e intervenite subito con una bella bagnatura, vedrete che nel giro di un paio d’ore si riprenderà completamente.

Per aiutare la fioritura e la salute generale della pianta consigliamo di aggiungere un concime liquido per piante fiorite all’acqua dell’annaffiatura una volta ogni 10-15 giorni per tutto il periodo di vegetazione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: