Piante da orto

Coltivare un orto domestico è, a detta di tantissimi nostri clienti, una delle gioie della vita! E dato che a noi piace vedervi felici, abbiamo da sempre avuto nella nostra disponibilità tantissime tipologie di Piante e semi di ortaggi da coltivare.

Siete alle prime armi e non siete sicuri di riuscirci? Non temete, siamo qui a disposizione per ogni dubbio, e abbiamo raccolto in questo articolo le indicazioni di massima per guidarvi al meglio:

5 piccoli passi per coltivare un orto domestico

Per chi si avvicina per la prima volta a questo splendido hobby vi ricordiamo che le piante da orto, come tutto in natura, hanno la loro stagionalità, e quindi cambiano tra autunno-inverno e primavera-estate. Se in inverno potrete perciò trovare broccoli, finocchi, cavoli, etc., in primavera saranno invece disponibili pomodori, peperoni, melanzane, zucchine, etc.

Ma che cosa troverete in vendita qui da Casanatura vivaio?

Per chi ha un piccolo orto o deve coltivare i suoi ortaggi in vaso la scelta migliore sono i pack o gli ortaggi in vaso.

Si tratta di piccole vaschette, da 9, 6 o 4 piante, in cui troverete una pianticella di medie dimensioni, già radicata nella sua zolla di terreno. Basterà per voi tirarla fuori dal suo alloggio, con tutta la terra, e trapiantarla dove vi è più comodo. Queste piante hanno il grosso vantaggio di essere già cresciutelle, di svilupparsi e maturare perciò in meno tempo e con meno impegno da parte vostra.

Per chi coltiva invece grandi quantità e preferisce piante più piccoline forniamo, preferibilmente su ordinazione, pianticelle più piccole, in plateau di polistirolo. Anche in questo caso le piantine si presentano in zollette di terra con già la radice, ed andranno estratti dal loro alloggio e trapiantati a dimora.

Infine, per chi ama partire proprio dalla base, sono disponibili anche bustine di semi. In questo caso vi consigliamo di far germinare i semini in un terriccio apposito per semina, terricci molto fini e sciolti, che favoriscono le giovani radici, e in piccole cellette, disponibili sia in plastica riutilizzabili oppure in materiale biodegradabile, in modo da poterle trapiantare a dimora non appena radicate. Per alcune tipologie sarà necessario anche una piccola serretta per far germinare correttamente i semi. Chiedeteci informazioni, siamo a vostra disposizione per mostrarvi tutta l’attrezzatura necessaria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: